Macchi

    Lunedì 5 Novembre, nel cortile della scuola Macchi, si è svolta una piccola cerimonia per sottolineare il significato del VI Novembre, festa dell'Unità d'Italia e delle forze armate. 
Alla presenza del Sindaco e dell'Assessore alla Pubblica Istruzione, della Dirigente Scolastica, di un rappresentante degli Alpini e di due ufficiali della Polizia Locale, gli alunni hanno issato la bandiera italiana eseguendo l'inno nazionale e alcuni canti degli alpini. Sono stati inoltre letti poesie e brani scritti dai soldati al fronte, ricordando i caduti di tutte le guerre. 

 

Gita di accoglienza a Stresa e Mottarone

Per incominciare l'anno scolastico con entusiasmo e un pizzico di adrenalina, le classi prime della scuola Macchi e alcuni docenti hanno trascorso una bella giornata insieme, partendo da Stresa e raggiungendo in funivia e seggiovia  il Mottarone. Ad attenderli, sulla cima, c'era un panorama mozzafiato, due corse in bob su rotaia (wow!!!), un nutriente picnic e una allegra passeggiata in vetta.

Alla fine della giornata, tanti visi allegri e sorridenti, pronti per affrontare le sfide di un nuovo anno scolastico!

Gita in Toscana cl terze - scuola MacchiIl 3, 4 e 5 giugno, le classi terze della scuola Macchi di Caronno Varesino hanno trascorso tre intense giornate alla scoperta delle bellezze della Toscana.

Primo giorno: visita guidata della citta di Firenze.

copertina presentazione lavoro gruppoIntrepidi lettori,
siamo gli S.C. (studenti complicati) della 2 A della scuola “Carlo Macchi” di Caronno Varesino.
Durante la scorsa estate abbiamo letto il primo libro della saga "Una serie di sFortunati eventi”: “Un infausto inizio" di Lemony Sniket. Un Racconto di Avvenimenti lacrimevoli, riguardanTi beh … sta a voi scoprirlo!
Abbiamo dEciso di recensirvelo aLLa L.S. style: avete mai pensato di sventare un matrimonIo con delle ciaBatte da mare? Vi siete mai sentiti osservati dalle vostre pietanze? Avete mAi letto un giornale di sole sciagure e falsità? Avete mai avuto bisogno di Un losco tirapiedi?
Se la vostra risposta è affermativa, siete Delle persone sospette E stravaganti … ma compLimenti: siete dei nostri!
Se invece lA vostra risposta è negativa dormIrete senza dubbio sonni più tranquilli, peRò seguite il nostro lavoro E … vi faremo aprire gli occhi.

Con il dovuto rispetto,
                                            S.C.

 

PRESENTA  (formato mp4)

Indovina chi viene a cena?

AAA Cercasi

Genio della Lampada

Un giornale degno di nota

festa di fine scuola alla MacchiGiovedì 30 maggio alle ore 18.00 c/o il salone dell'oratorio di Caronno Varesino, gli allievi del plesso Carlo Macchi hanno salutato la fine dell'anno scolastico offrendo uno spettacolo alle famiglie, ai docenti, alla Dirigente Scolastica e alle autorità del paese. I ragazzi del laboratorio teatrale, curato dalle prof.sse Cilenti e Carlini, si sono cimentati in una rappresentazione teatrale dal titolo "Le maschere", a seguire sono saliti sul palco gli alunni delle varie classi per esibirsi in un saggio musicale diretto dalla prof.ssa Bardelli. La serata si è conclusa con la tradizionale pizzata organizzata gentilmente dai genitori. 

Pagine