In primo piano

Dirigenza e amministrazione
presso la Scuola Secondaria di primo grado di Castronno

Indirizzo: via Monte Grappa, 9 - 21040 Castronno (VA)
Telefono: 0332 892862
Fax:  0332 892914

Email: vaic83700x@istruzione.it
PEC: vaic83700x@pec.istruzione.it

Codice fiscale: 80017360126 
Codice meccanografico VAIC83700X   

Dirigente Scolastico: Dott.ssa Gabriella Cicolini

Direttore Amministrativo: Sig.ra Rosanna Criscuolo

News

Positiva l'esperienza  del Progetto "Mindfulness e yoga stories" in fase di conclusione presso il plesso di Scuola Primaria "G. Marconi" di S.Alessandro.

https://www.varesenews.it/2019/05/yoga-mindfulness-inglese-bambini-della-primaria/819931/

Ai Docenti e ai Genitori

Sabato 18 maggio dalle ore 9.00 alle ore 13.00 nella Sala polivalente Giovanni Paolo II - Somma Lombardo via Marconi 6 C, si terrà il convegno nazionale conclusivo del progetto realizzato dall'I.C. di Somma Lombardo, in partenariato con Comune e Associazione Judo e Karate Ken Kyu Kai e finanziato da Fondazione CARIPLO e Regione Lombardia, sull'efficacia delle arti marziali nello sviluppo cognitivo ed educativo dei bambini. Parteciperà il Ministro Bussetti.

Ai Docenti e ai Genitori

 

Incontro pubblico con il dott. Pellai sulla dipendenza dei bambini e ragazzi da apparecchi elettronici, lunedì 13 maggio alle ore 20.45 presso la palestra dell'I.C. Don Cagnola di Gazzada, in via Matteotti n13.

Si comunica che, nell'area riservata alle comunicazioni del registro elettronico, è stata pubblicata la determina relativa all'assegnazione della borsa di studio per la partecipazione allo Stage a Swanage.

Pagine

scuola De Amicis  scuola Pascoli scuola Marconi scuola Macchi scuola Sacco 

Le attività dei plessi

visita a Villa BossiIl 4 aprile 2019, la classe 2^A  della scuola Carlo Macchi di Caronno Varesino si è recata  a Bodio Lomnago per visitare il Museo del clavicembalo all’interno di Villa Bossi, una storica villa costruita nel 1500 ed ampliata nel 1700 dalla famiglia Bossi che la trasformò in una dimora per la villeggiatura. L'elegante complesso architettonico è immerso in un parco all’inglese con alberi secolari tra cui l’imponente magnolia.

giornata al museo africano1 aprile 2019

Fantastica giornata trascorsa dai ragazzi di classe quarta al Museo Africano.

Giornata africana iniziata con il rito dell’accoglienza, con i saluti tipici e una buona degustazione di the nero, proseguita poi con la giornata nel villaggio, partendo dall’alba fino al tramonto, con le varie attività accompagnate da canti e balli condotti dal capo villaggio.

social day alla scuola MacchiIl 29 marzo 2019 si è tenuto alla scuola Macchi il Social Day, una giornata dedicata ad approfondire alcuni aspetti delle nuove tecnologie e dei social, che ha visto coinvolti tutti gli alunni delle classi seconde.  Giochi online, Youtube e Instagram, Fake News e Web Reputation sono stati i nuclei tematici approfonditi nel corso di laboratori tenuti da alcuni studenti delle scuole secondarie di seco

visita alla centrale ecowattGli studenti delle classi terze del plesso Carlo Macchi, dopo aver assistito, martedì 19 marzo, ad una lezione teorica tenuta personalmente a scuola dall’ingegnere Giuseppe Franchi sulle energie, le sue forme e le sue trasformazioni, si sono recati, martedì 26 marzo, in visita alla centrale Ecowatt di Castiraga Vidardo c/o Lodi.

visita alla ditta Vicari & Alessandro

Gli alunni delle classi seconde del plesso Carlo Macchi di Caronno Varesino, hanno visitato, nei giorni 1 e 21 marzo, la ditta di serramenti Vicari & Alessandro sita a pochi metri dalla scuola. Finalità dell’uscita, nell’ambito del progetto orientamento, era stabilire un approccio con il settore secondario aziende/imprese del territorio per incominciare a conoscere il mondo del lavoro.
Il signor Alessandro, uno dei due soci dell’impresa, ha guidato gli allievi introducendoli nei vari ambienti adibiti alla lavorazione e alla produzione dei loro prodotti. Dal negozio di ferramenta dove i ragazzi, attraverso le immagini che scorrevano in un monitor, hanno potuto osservare le varie fasi di costruzione di un particolare “tetto di vetro”, collocato tre anni fa in una casa riposo per anziani a Gallarate, il tour è proseguito nell’officina  per la lavorazione dell’alluminio, piena di macchine particolari per tagliare il metallo, poi nella sezione  falegnameria dove vengono realizzati i cassettoni per le tapparelle e i controtelai per le finestre,  nel reparto per la lavorazione del ferro e, infine, nel magazzino dove vengono stoccati i prodotti finiti e imballati.

 

Pagine

Abbonamento a Scambia informazioni